Dell'uovo non si butta via niente!

guscio d'uovo

Cucinando per il nostro cane possiamo commetter un errore, dimenticarci del calcio. Se avete deciso di cucinare una dieta casalinga per il vostro amico a quattro zampe, vi consiglio di scegliere una ricetta bilanciata, che invariabilmente conterrà l’aggiunta di un integratore vitaminico minerale e di calcio. Perché il calcio? Perché nelle diete cucinate non sono contemplate le ossa, che cotte sono pericolose, e perché la carne contiene molto fosforo.

Forse avete letto che il rapporto ideale tra calcio e fosforo nella dieta del cane va da 1:1 a 2:1 ed è molto importante rispettarlo per mantenere la salute delle ossa del nostro cane. Aggiungendo 800-1000 mg di calcio/450 grammi di dieta offerta, potremo ottenere un rapporto calcio:fosforo corretto, anche offrendo una dieta ricca di carne.

Come fare? Con i gusci d’uova macinati. Quando utilizzate le uova per preparare un pasto per voi e/o per il vostro cane non gettate i gusci, lavateli e asciugateli in forno ( 200°C per alcuni minuti, facendo attenzione che non brucino) e riduceteli in polvere grossolana con un comune mortaio da cucina. Il guscio di un uovo di categoria grande fornisce circa un cucchiano da tea pieno di polvere, vale a dire 2000 mg di calcio. Aggiungendo ½ cucchiaino da tea di polvere di guscio/450 grammi di dieta forniremo circa 1000 mg di calcio. Certo è un metodo empirico, sarebbe meglio pesare la quantità (1/2 cucchiaino da tea corrisponde a 3 grammi di polvere di guscio d’uovo).  Conservate la polvere di guscio in un contenitore di vetro ermetico, al riparo da luce e umidità.

Fatevi consigliare dal nutrizionista che vi segue nella dieta casalinga, perché se in essa è già compreso un integratore di calcio, sarà presente anche una modica quantità di fosforo.

Contenuto in Calcio e fosforo dei supplementi comunemente usati in alimentazione casalinga

Supplemento

Unità di misura

Calcio (mg)

Fosforo (mg)

Farina di ossa

1 cucchiaino (4 g)

1200

630

Guscio d’uovo

in polvere

 

1 cucchiaino (5 g)

 

1950

 

2

Fosfato bicalcico

1 cucchiaino (4 g)

1050

925

Carbonato di calcio

1 cucchiaino (4 g)

2000

0

Inviato da Elena Garella Mercoledì 28 Novembre 2018