Polpette alle erbe primaverili

polpette alle erbe primaverili

Oggi vi propongo le polpette alle erbe primaverili. Una ricetta semplice da eseguire, che richiede solo un poco di tempo per procurarsi alcuni ingredienti, se non li avete in casa.

La carne che ho scelto è manzo, unito con lattuga verde primaverili. Aggiungeremo poi alcune erbe aromatiche, come timo e origano, e delle polveri di estratto di erbe officinali o radici, bardana, tarassaco e cardo mariano, ottime come disintossicanti del fegato e dell'apparato gastrointestinale come ho ampiamente illustrato nell'articolo /ricette/e-primavera-cambiamo-alimenti-con-due-nuove-ricette.

Se comprate la carne freschissima dal macellaio, potete congelarla per 24-48 ore e poi riportarla a temperatura ambiente, preparare le polpette e offrirle anche cruda al vostro cane.

Io preferisco sempre cuocerle come vi illustro nella ricetta.

 

ingredienti polpette

Ingredienti

Macinato vitello    500 grammi

Tarassaco             1 opercolo

Bardana                1 opercolo

Cardo Mariano      1 opercolo

Timo essiccato      1 cucchiaino da caffè

Origano essiccato  1 cucchiaino da caffè

Lattuga romana,     1 manciata 

cruda, tagliata finemente

Integratore vitaminico-minerale per cani

Preparazione

Aprite gli opercoli delle tre erbe officinali e ponetele su un piatto, insieme al cucchiaino da caffè di timo e a quello di origano.

Sminuzzate la lattuga finemente. Ponete in una ciotola il macinato di manzo, aggiungete l'insalata sminuzzata e le erbe officinali e aromatiche. Aggiungete anche l'integratore vitaminico minerale, se lo avete in casa. 

Preparate delle polpettine non troppo grandi, ma comunque di dimensione adeguata alle fauci del vostro cane, deve masticarle, non inghiottirle intere. 

ingredienti pronti per polpette

Esecuzione

Mettete le polpette in una pentola antiaderente con poca acqua a fiamma media. Lasciate cuocere le polpette delicatamente, non è necessario che cuociano completamente, ma possono rimanere rosate al loro interno.

Quando saranno pronte potrete comporre il pasto del vostro cane aggiungendo un poco di riso soffiato, circa 5 grammi ogni 10 kg di peso vivo (per esempio 30 kg di peso = 150 grammi di riso soffiato, al giorno naturalmente) e della zucca arancio o gialla, cotta al vapore e frullata.

La zucca non è una verdura primaverile, ma ha un effetto fantastico sull'intestino regolandolo. Utilissima dunque nei cambi di stagione, quando si possono manifestare feci molli o dissenteria.  

 

polpette riso e zucca